PLAY MUSIC STOP VIOLENCEcambia il mondo con la tua musica

Home / Concorso / Brani / Modem 25

foto

0 voti ricevuti

Un modo di pensare

Modem 25

/userfiles/media/registrations/172_un modo di pensare.mp3

Testo brano

UN MODO DI PENSARE


Era un ragazzo come tanti
ma aveva in mente un'altra vita.
Una vita senza rimpianti
per curare la sua ferita.
Daniele con occhi di ghiaccio
vedeva un futuro da re dello spaccio
cosi lo attirarono in un losco affare
che non poteva rifiutare.
Rit.
La mafia non uccide
Non si vendica non spara
Non fa esplodere le bombe
Perché si evolve e impara.
La mafia non ha accenti
Ne baffi ne lupara
Quella vista al cinema
Ormai è caricatura.
La mafia si è nascosta
Ma ovunque la puoi trovare
La mafia non è altro che un modo di pensare.
La mafia è un modo di pensare.

Daniele dove vai?
Daniele cosa fai?
cammini sul filo spinato
prima o poi inciamperai,
tua madre t'aspetta,
la cena è gia pronta
ancora non lo sa
che non ritornerai,
che non ritornerai.
Ma Daniele non aveva paura,
gli sembrava una strada sicura..
così quella notte la polizia,
povero Daniele,
Se lo porto via!